Pet fashion: i consigli e le idee moda A-I 2021/22

Primi freddi, pioggia, temperature in diminuzione: con l’arrivo autunno arriva anche il momento di capire se il cappottino per cane serva davvero o se sia solo una questione di...

Primi freddi, pioggia, temperature in diminuzione: con l’arrivo autunno arriva anche il momento di capire se il cappottino per cane serva davvero o se sia solo una questione di moda. La risposta alla domanda è: dipende. I consigli di Maxi Zoo, consulente esperto e appassionato del mondo pet, aiutano a capire quando è necessario copririlo e a scegliere la soluzione più giusta.

Ai primi freddi e quando le temperature iniziano ad abbassarsi, è inevitabile vedere in giro cani che indossano cappottini contro il freddo. Altrettanto inevitabile è chiedersi se questi capi di abbigliamento siano davvero utili. La risposta alla domanda è: dipende, perché i cani, come gli esseri umani, non sono tutti uguali.

I consigli di Maxi Zoo, consulente esperto e appassionato del mondo pet, aiutano a capire quando è necessario coprire il proprio amico a quattro zampe e a scegliere il capo più adatto.

Per decidere se serve mettere il cappottino al proprio cane bisogna fare alcune considerazioni che riguardano la razza, le dimensioni, il tipo di pelo nonché le abitudini di fido.

Ci sono cani che si sono adattati ai climi freddi e altri che invece soffrono particolarmente il freddo e, ancora, alcuni che vivono abitualmente all’aperto e altri che escono di casa giusto solo per la passeggiatina quotidiana. Per decidere se acquistare un cappottino per il proprio cane occorre quindi fare una serie di valutazioni.

Una questione di pelo …

Il pelo di un cane dice molto delle sue caratteristiche: per esempio i cani a pelo lungo o medio lungo, quelli con pelo corto e duro come Pastore tedesco, Labrador o Husky, e ancora quelli a pelo duro come lo Scottish Terrier, sono normalmente cani con origine da lavoro e abituati ai climi freddi. Motivo per cui generalmente non necessitano di una copertura ulteriore, come un cappottino o una mantella, per proteggersi dal freddo.

… e di taglia

La taglia è importante: più un cane è piccolo, più ha freddo perché – in poche parole – i cani di piccola taglia consumano di più e dissipano più facilmente calore. Cani come Chihuahua, Barboncini e Maltesi possono soffrire il freddo e hanno quindi necessità di essere protetti con cappottini e mantelle riscaldanti.

Età e salute

Cuccioli e anziani sono più sensibili al freddo indipendentemente da taglia e tipo di pelo. Un cane anziano o malato, per esempio, potrebbe comunque trarre giovamento da un cappottino che lo ripara dal freddo in inverno. Allo stesso modo, anche un cucciolo sotto i 6 mesi, potrebbe averne bisogno, perché non ha ancora avuto il tempo di sviluppare completamente tanto il grasso cutaneo che il sottopelo, ovvero la sua naturale protezione dal freddo.

Abitudini e ambiente

Anche lo stile di vita del nostro amico a quattro zampe influisce sulla scelta o meno di una protezione contro il freddo. Se il cane ha un suo spazio in giardino, riesce ad adattarsi più facilmente all’abbassamento delle temperature; se invece vive prevalentemente in casa, tende a non sviluppare il mantello invernale. In questo caso è allora utile pensare a un cappottino. Infine bisogna anche considerare l’attività all’aperto: se si esce per una passeggiata al guinzaglio, senza che il cane abbia modo di correre liberamente, è difficile che fido possa scaldarsi; se invece si ha la possibilità di poterlo lasciare libero, allora come per chi corre a piedi coprirsi troppo potrebbe essere più fastidioso che utile.

Categories
fashionlifestyle

RELATED BY

  • Campagna YNOT AI 22/23

    l colore, il movimento, la femminilità libera sono gli ingredienti della nuova campagna pubblicitaria di YNot? per l’Autunno/Inverno 2022-23. La donna e la sua voglia di libertà continuano ad essere il...
  • I consigli per proteggere lo smartphone durante l’estate

    Proteggere lo smartphone durante l’estate: i consigli  Le temperature, l’umidità, la sabbia e la crema solare rappresentano alcuni dei principali nemici per il proprio telefono Secondo un’indagine di CertiDeal, sito...
  • BRASILE: ALLA SCOPERTA DI RIO GRANDE DO NORTE

    Rio Grande do Norte, con la capitale Natal e le città Mossoró, Extremoz e Tibau do Sul con la sua famosa Spiaggia di Pipa, è la meta ideale per una vacanza all’insegna della natura...
  • I VINI HIT PER I BRINDISI ESTIVI

    Vini freschi, sapidi, adatti ai piatti leggeri della stagione estiva o a un’apericena; vini da scoprire adesso e continuare ad amare tutto l’anno, dalla Sicilia alla Maremma Toscana.   Nuove...