Essent’ial 2006-2016: 10 years Across The Style!

Essent’ial ha celebrato i primi 10 anni con un evento speciale al Fuorisalone di Milano (12/17 aprile 2016)

Sono passati 10 anni da quando Essent’ial ha mosso i primi passi nel mondo del design. 10 anni di successi, nuove idee e collaborazioni.
2006-2016: 10 years ‘Across the Style’ per Essent’ial, come celebra anche il logo! Per questa occasione Essent’ial ha festeggiato proponendo una reinterpretazione del Sacchino F, vera star del brand.

5+5=10!
5 le interpretazioni di ‘design’ presentate al fuori salone
+
5 le grafiche che verranno scelte su concorso

I 5 sacchini ‘Special Edition’ sono stati presentati da Ciclosfuso (via Sartirana, fronte civ. 5 – ang. Via Vigevano 43), con allestimento, divertente e suggestivo, in un evento che rientrava nel circuito fuori salone ‘Tortona Design Week’. E’ stato scelto questo spazio – in cui bici e vino si fondono in un’abbinata originale, ma ben ragionata – per la comune attenzione alle buone tradizioni italiane, come il settore ‘food’ e vino, oltre al rispetto e la tutela per l’ambiente.

Al fuori salone, le 5 versioni del Sacchino F, erano ‘Trissential’ di Matteo Ragni, ‘Mollicola’ di Diego Grandi,Sacchino F_Albano Ghizzoni_Essent'ial 2016
‘BABU’ di Paola Navone, ‘Casette Italiane’ di Giulio Iacchetti, ‘Un sacco bello’ di K-Lab, un laboratorio diversamente creativo, cui si aggiunge ‘Vino al Vino’ di Albano Ghizzoni, ideatore del brand Essent’ial
(nell’immagine a sinistra).

Le grafiche di altri 5 sacchini verranno selezionate attraverso un contest online, che partito da pochi giorni, dura fino al 20 giugno 2016 (Info su: http://www.essential. com/contest).
I 5 ‘designer’ ritenuti più interessanti, in premio, vedranno realizzati i loro prodotti che saranno presentati in occasione delle fiere di settembre 2016 e inoltre, i prodotti saranno venduti sull’e-shop.

Tra le novità, i 5 sacchini, taglieri per la tavola ma anche borse e zaini Messenger – uno realizzato ad hoc per Ciclosfuso – per gli amanti delle due ruote. Durante il fuori salone è stata presentata anche un’anteprima della Linea ‘TAAC’ firmata da Matteo Ragni.
Una linea minimal che propone un modo diverso di arredare, in cui la parola chiave è originalità.
Essent’ial dà vita, grazie alla collaborazione con il noto designer Mattero Ragni, a quattro nuovi complementi d’arredo: il letto matrimoniale, il letto singolo, il comodino e la libreria (presentata durante l’evento).
La linea ‘Taac’ è totalmente in cartone FSC e 100% Made in Italy: arredamenti di carattere e di alta qualità, su tutti i fronti estetici e funzionali.
Il letto matrimoniale e il letto singolo sono riciclabili, versatili, leggeri e allo stesso tempo resistenti. I pannelli in cartone, che creano una ‘rete’, sono assemblati in modo da generare una struttura robusta e rigida.
I letti sfruttano la forza di un materiale leggero come il cartone e sono stati creati studiando con precisione il posizionamento di ogni pezzo.

Accanto al letto potranno essere posizionati dei comodini in cartone, minimal e bellissimi oltreScaffale doppio_M. Ragni che resistenti, comodi da spostare senza il timore che possano rovinarsi e capienti: all’interno
infatti due mensole li suddividono in 3 spazi. Essenziale nelle forme ma solida nella struttura è la libreria modulare proposta nella variante doppia e singola: al suo interno durante il fuori salone, hanno trovato posto i 5 Sacchini ‘Limited Edition’.

Essent’ial, in questa occasione, ha rinnovato il suo impegno per la tutela ambientale creando, grazie alla collaborazione con i PARI, la ‘bustapaga’. I PARI, gruppo emergente composto da quattro giovani designer: Augusto Francucci, Amedeo Focchi, Giulia Grillo e Luigi Grasso, lavorano nel campo del prodotto cercando di mantenere in maniera salda la loro idea di progettazione: un design sensibile alle esigenze che ci circondano, creando dei prodotti che sappiano comunicare e informare. La ‘Bustapaga’ in fibra di cellulosa, è pensata per essere agganciata tramite una clip in acciaio al ‘Cash-Card’, il portafoglio in fibra di cellulosa di Essent’ial. Un’idea brillante, intelligente e comoda che non potrai non avere!
Essent’ial è stato presente anche nello spazio ‘God Save The Food’ (via Tortona 34, Milano). Predominante, in questo luogo culinario, il colore bianco. Davanti alla grande cucina a vista, che offre al cliente il massimo della trasparenza, il bancone con sgabelli e un’ampia sala – con tavoli semplici e moderni – dove Essent’ial ‘ha apparecchiato’ con i suoi Sacchi, in varie misure e tonalità! Con alcuni prodotti delle sue collezioni è stato anche da Cargo High Tech (via Privata Antonio Meucci 39, Milano): un grande negozio nel cuore di Milano, un ‘officina del nuovo e dell’insolito’, un luogo che fa da cornice alla vasta offerta di arredamento, oggettistica, profumeria, accessori moda e casalinghi.
Essent’ial ha partecipato all’allestimento di due importanti stand a EuroCucina – il Salone Internazionale dei Mobile per Cucina (Fiera Milano, Rho). Il primo è quello Dada, uno spazio di 400 mq disegnato da Vincent Van Duysen. Dada, negli anni, ha prodotto cucine che sono entrate nella storia del design, dove il risultato è andato oltre lo sviluppo formale della cucina componibile. Cubo, Sacchino, Lungo Minimal e Scatole – in fibra di cellulosa, materiale riciclato e certificato, nel rispetto dell’ambiente – sono stati scelti dagli stylist per arredare lo stand.

Il secondo è lo stand di Whirlpool Corporation che quest’anno includeva i marchi KitchenAid, Whirlpool, Hotpoint e Indesit. Whirlpool, primo produttore mondiale di elettrodomestici, ha scelto Essent’ial. L’allestimento previsto per le aree lounge e per gli showcooking è caratterizzato dal must del brand emiliano: i sacchi, in grigio e rosso. Sacchetti e Saccacci sono stati utilizzati per contenere erbe aromatiche, spezie, utensili da cucina e piante.

Essent’ial 2006-2016 – 10 Years Across The Style

Quattro le parole che identificano il brand:
Essenzialità – Essent’ial è un concetto, uno stile di vita. Per vivere ogni giorno con rispetto verso le persone, la bellezza, la cultura e la natura. Per coglierne l’essenza.
Sostenibilità – Oggetti realizzati con materie prime riciclate e certificate. Profondo rispetto per l’ambiente, il territorio e la nostra cultura.
Genuinità – Progettare oggetti da usare ogni giorno. All’apparenza sembra carta senza forma, in realtà sono prodotti resistenti, lavabili e bellissimi!
Bellezza – Forme pulite ed essenziali prendono vita dalla matericità: la bellezza della semplicità.

ESSENT’IAL è distribuito da A.G.C.

Categories
ArredoDesignSalone Mobile
No Comment

Leave a Reply

RELATED BY

  • IVM stringe accordo con Nippon Paint

    L’Industria italiana delle vernici per legno si spine in India. IVM Chemicals, Gruppo presente in più di 100 Paesi al mondo, rafforza la sua presenza in India. I vertici dell’azienda italiana...
  • Con Milesi, il “Fai da te, non sarà più un ostacolo”

    Sono più di 6 anni, da quando l’azienda Milesi ha creato una linea specifica dedicata al “Fai da te”, per mettere al servizio anche dei non “professionisti” la ricerca e...
  • Dune di design, by Littleitalo

    Impattante, ammiccante e con un design essenziale, ecco che Dune, risulta uno tra gli oggetti, che mi hanno maggiormente incuriosita durante il Salone del mobile. Prodotto da Littleitalo, Dune...
  • Moooi al salone del mobile

    Dal 12 al 17 aprile durante la 55esima edizione del Salone del Mobile, Moooi, il brand di design fondato nel 2001 da Marcel Wanders e Casper Vissers, ha esposto...